Come fermare la caduta dei capelli con rimedi naturali

Se la caduta dei capelli si verifica in modo tempestivo tra l'autunno e l'inverno, è ciò che è noto come autunno stagionale . Ed è che, i capelli del cuoio capelluto hanno un ciclo annuale, essendo la maggior parte dei follicoli in fase anagen o di crescita. Nella fase di telogen o riposo è quando i capelli iniziano a cadere.

Ci sono anche diversi motivi per cui potremmo perdere i capelli, quindi prima di iniziare qualsiasi trattamento ti consigliamo di andare da uno specialista.

In un altro articolo abbiamo già parlato di come far crescere i capelli. Ora parleremo delle cause e di alcuni trattamenti naturali per evitare di cadere.

Quanti capelli cadono al giorno

I capelli sono sempre in un continuo processo di rigenerazione. Ogni capello vive tra 2 e 6 anni e attraversa una serie di fasi, il ciclo di vita dei capelli, che sono crescita, ristagno e caduta.

Si stima che una persona possa avere in media centomila capelli, di cui ogni giorno perde tra 50 e 150. Una cifra che non è sempre la stessa poiché, come abbiamo già detto, subiamo le devastazioni dell'autunno stagionale. Per questo motivo, è praticamente impossibile prevedere con precisione la quantità di capelli che perdiamo ogni giorno.

Se perdiamo i capelli ogni giorno, quando sappiamo che perdiamo i capelli in modo eccessivo? Per rispondere a questa domanda, possiamo fare il seguente test: se più di due o tre peli si staccano quando si tira i capelli , la caduta è più intensa del normale.

Perché i capelli cadono

Esistono diversi motivi che possono spiegare il motivo della caduta dei capelli. Il trattamento o il rimedio da seguire per fermare questo autunno dipenderà dalla causa che lo provoca.

  • Stress : questo disturbo colpisce alcuni ormoni come il cortisolo, responsabile della caduta dei capelli. Fortunatamente, una volta risolti questi problemi, la caduta dei capelli si interrompe.
  • Una dieta scarsamente equilibrata : i capelli richiedono una grande quantità di energia e sostanze nutritive per costruire la cheratina . Ecco perché, quando non abbiamo una dieta sana, alla persona vengono spesso prescritte vitamine per rafforzare il follicolo.

  • L'età è un altro fattore determinante nella perdita dei capelli. L'invecchiamento e le cause ereditarie sono legate alla caduta dei capelli a seconda dell'età. La calvizie ereditaria si verifica molto più negli uomini che nelle donne e può iniziare dopo la pubertà.

Queste sono le cause più comuni. Altri possono essere correlati ad anemia o problemi di carenza di ferro, uso eccessivo di shampoo e asciugacapelli, cambiamenti ormonali, alcune malattie della tiroide, acconciature che mettono in tensione i follicoli piliferi, infezioni batteriche del cuoio capelluto, ecc.

Come fermare la caduta dei capelli con rimedi naturali

Esistono diversi rimedi casalinghi che possiamo mettere in pratica per la caduta dei capelli:

  • Tè verde : è una bevanda che ha una grande quantità di antiossidanti che aiutano la crescita e il rafforzamento dei capelli. Possiamo preparare una tazza di tè verde, lasciarla raffreddare e versarla come tonico sui capelli dopo aver fatto la doccia. Questo rimedio può essere usato circa 2 volte a settimana.

  • Olio di mandorle e olio di rosmarino : sono anche molto utili per i capelli. Con solo poche gocce di uno di questi due oli in mano, possiamo concederci un piccolo massaggio sul cuoio capelluto, senza la necessità di risciacquare i capelli in seguito. Questo massaggio stimolerà la crescita dei capelli.
  • Olio d'oliva : dobbiamo applicare solo poche gocce sui capelli e massaggiare delicatamente per 15-20 minuti a giorni alterni . I risultati che otteniamo sono quelli di capelli più forti e lucenti.

  • Cipolla : è un ortaggio che migliora la circolazione sanguigna nei follicoli piliferi. Possiamo estrarre il succo da una cipolla, applicarlo sulla testa e lasciarlo agire per circa 30 minuti . Quindi laviamo i capelli come al solito. Questo trattamento può essere ripetuto due volte a settimana per tre mesi.

  • Succo di barbabietola : è molto salutare per la salute dei capelli, poiché contiene carboidrati, proteine, potassio, fosforo, calcio e vitamine B e C. Mettiamo a bollire alcune foglie di barbabietola, schiacciamole e mescoliamo con un po 'di henné . Una volta che abbiamo una pasta, viene applicata su tutto il cuoio capelluto, lasciata agire per circa 20 minuti e sciacquata con abbondante acqua .

La perdita dei capelli è quindi un processo che, in misura maggiore o minore, possono soffrire tutte le persone. In alcuni casi, la caduta è molto più grave, quindi dovrai andare da uno specialista per valutare la situazione.

Articoli Correlati