Come rimuovere il muco dalla gola con i rimedi casalinghi

Improvvisi sbalzi di temperatura sono la causa di molti raffreddori, influenza e processi allergici che non si esauriscono fino all'arrivo del bel tempo. Ciò comporta l'accumulo di mosche nella gola, specialmente se hai la rinite o la sinusite. Fortunatamente, possiamo aiutarti a migliorare e prevenire queste complicazioni. In caso contrario, potrebbero comportare rischi per la salute, ad esempio alcune infezioni come polmonite, bronchite o ossigeno nel sangue basso.

In un altro articolo abbiamo già parlato di come curare rapidamente un raffreddore. Ora parleremo di come rimuovere il muco dalla gola.

Suggerimenti per la rimozione del muco

Potresti non saperlo, ma c'è la fisioterapia respiratoria che ti insegna a tossire e spostare le secrezioni per eliminarle e ottimizzare l'ossigenazione . Inoltre, puoi seguire questi suggerimenti per aiutarti in questa attività.

  • Umidifica l'ambiente in modo che le tue secrezioni si ammorbidiscano e ti espellano meno.

  • Bevi molti liquidi, ti aiuterà anche ad espellere il catarro.

  • Puoi usare gocce naturali, come l'acqua di mare, per pulire i passaggi nasali e respirare più facilmente. Non usare inalatori per farmacia senza prescrizione medica, di solito contengono vasocostrittori che possono causare dipendenza e avere un effetto di rimbalzo.

  • Facendo vapori con acqua e sale aprirai le vie alte e potrai eliminare il muco.

  • Ventilare la casa o il posto di lavoro per pulire l'aria carica per almeno cinque minuti al giorno .

  • Respirare aria fresca e pulita dalla strada, anche se fa freddo, è essenziale per aiutare a tossire il moccio.

  • Dormi con la testa leggermente dritta, con due cuscini o un asciugamano sotto di essa.

  • Tosse difficile da rimuovere il muco, altrimenti tossirai due volte e non è altamente raccomandato, soprattutto se hai la faringite cronica.

  • Evita il fumo di tabacco, perché ti farà tossire se hai il raffreddore o meno.

  • Prima di prendere uno sciroppo decongestionante o antitosse, consultare il medico o il farmacista. In questo modo, eviterete reazioni allergiche o problemi più grandi.

Rimedi domestici per eliminare la tosse con il naso che cola

  1. Le infusioni di zenzero e cardamomo saranno un grande alleato contro il muco in gola, poiché è antinfiammatorio e decongestionante.

  2. Vapori di eucalipto con acqua bollente e sale aprono le vie respiratorie, poiché è una pianta con un effetto balsamico.

  3. L'aglio e la cipolla sono buoni per molteplici condizioni, tra cui una tosse con naso che cola. Sono antibatterici e rafforzano le difese, oltre a contribuire a eliminare il muco e ridurre la tosse.

  4. Il tè al timo è anche un espettorante oltre a un buon diuretico.

  5. Puoi applicare impacchi caldi sul viso, nell'area degli zigomi e dei seni paranasali. Il calore funge da dilatatore e apre le vie aeree in modo che il muco possa fuoriuscire senza problemi.

  6. Uno sciroppo fatto in casa a base di fichi secchi, cipolla a dadini e un limone può essere utile per eliminare una tosse che cola. Metti tutti gli ingredienti a fuoco basso fino a quando l'acqua non si riduce a metà, filtra il resto dell'acqua, aggiungi il miele e tienilo in frigorifero. Puoi prenderlo fino a 3 volte al giorno .

  7. La pulizia yogica nasale . Potresti non averne sentito parlare, ma è molto efficace. Per eseguire questi lavaggi ci sono una specie di corna da lavaggio o una specie di teiera o bottatrice che dobbiamo riempire con acqua e sale.

Inclinando la testa di lato, inserire l'estremità della bava nel naso più alto e versare acqua. Il liquido uscirà dall'altra narice, ripetendo l'operazione sull'altro lato.

Come rimuovere il catarro naturalmente

Il moccio alla gola è molto fastidioso, possono persino causare faringite cronica se abbiamo qualche tipo di allergia. Per facilitare la sua espulsione, è necessario idratare la flemma in modo che non causino irritazione quando si tossisce o si attacca alle pareti della gola. Questi metodi ti aiuteranno ad eliminarli.

  • Gargarismi con acqua e sale allevia l'irritazione alla gola, generando un rapido sollievo. Puoi usare questo metodo fino a 3 o 4 volte al giorno.

  • L'olio essenziale di eucalipto è un modo naturale per eliminare il muco dalla gola e dai polmoni. Questo perché apre le vie aeree e allevia l'irritazione . Inoltre, è molto facile da usare: mescola 1 o 2 gocce di questo olio con un cucchiaino di olio di cocco o altro olio vegetale e distribuiscilo sul petto.

  • Bere tè con miele e limone è un buon modo per rimuovere il muco dalla gola. Il limone rompe le molecole del muco, lo rende più liquido e, quindi, faciliterà la sua espulsione. Il miele crea uno strato protettivo sulla gola riducendo l'irritazione, essenziale in caso di faringite cronica. Infine, il tè allevia la sensazione che qualcosa sia bloccato nella nostra gola.

  • Puoi anche fare diverse ricette per sciroppi con piante medicinali come altea o marshmallow, crescione o verbasco. Mescolandoli con miele, propoli o anice otterrai degli sciroppi molto adatti per aiutarti ad eliminare la tosse con il moccio.

  • Bevi molta acqua , qualcosa che è necessario se hai freddo o no. Idratando il catarro, può essere secreto in modo più efficiente con una tosse.

Se la flemma accumulata nella gola non migliora dopo 3 giorni, è tempo di visitare il medico per verificare se ci sono problemi che dovrebbero essere trattati con farmaci specifici.

Articoli Correlati