Come uccidere gli scarafaggi e scacciarli per sempre

Gli scarafaggi sono insetti particolarmente resistenti, hanno una grande capacità di sopravvivere e adattarsi a vari tipi di ambienti.

Se un'infestazione di scarafaggi ha invaso la tua casa, dovresti sapere che eliminarli non sarà un compito facile. Sono parassiti complicati da eliminare, tuttavia, ti insegneremo quali sono i metodi migliori per eliminare gli scarafaggi da casa tua in breve tempo. Lo prenderai!

Insetticidi per uccidere gli scarafaggi

Ci sono una moltitudine di insetticidi di diversi tipi in vendita, per uccidere gli scarafaggi. Successivamente, parleremo di quelli più comuni in modo da poter decidere quale tipo di insetticida preferisci:

  • Esche: le esche sono prodotti che hanno un agente attivante e una sostanza che attira gli scarafaggi e che mangiano, in modo che non li uccidano immediatamente, ma lo fanno dopo un po 'con l'intenzione che attraverso le feci e dal loro stesso cadavere riescono a contaminare altri scarafaggi nel loro nido. Di solito possono essere acquistati nei negozi sotto forma di gel e devono essere applicati vicino o in prossimità del nido dello scarafaggio. È uno dei prodotti più consigliati per uccidere gli scarafaggi e hanno anche il vantaggio di non essere altamente tossici per le persone o per i nostri animali domestici.
  • Aerosol: gli insetticidi contro gli scarafaggi sotto forma di aerosol non sono molto efficaci a meno che non vengano spruzzati direttamente sul corpo dell'insetto, oltre al fatto che non è salutare respirare i vapori emessi, quindi non ne consigliamo l'uso se è possibile evitare, poiché esistono alternative migliori.
  • Polveri: gli insetticidi sotto forma di polvere vengono solitamente applicati nelle aree in cui passano gli scarafaggi, in modo che quando gli scarafaggi calpestano la polvere, vengono contaminati e possono trasportare le polveri nel loro nido, contaminando altri scarafaggi . Non muoiono immediatamente, ma lo fanno presto. Questo tipo di prodotti non è raccomandato se abbiamo animali domestici o bambini.
  • Spruzzatori (LPU): sono insetticidi in forma liquida e vengono normalmente applicati in una bomboletta spray. Di solito sono usati per applicare in fessure dove nidificano gli scarafaggi .

Suggerimenti che dobbiamo seguire se applichiamo insetticidi

  • Devi proteggere la testa, sarebbe sufficiente un cappello, se possibile con un bordo ampio. Dobbiamo evitare l'uso di berretti o berretti di lana che consentano l'assorbimento dell'insetticida.
  • Devi proteggere i tuoi occhi: l'ideale è usare occhiali protettivi .
  • Indossa una maschera: l'uso di una maschera che protegge la bocca e il naso ci impedirà di inalare i vapori dell'insetticida o delle polveri.
  • Indossa i guanti: le mani sono un'altra area che devi proteggere, indossa guanti sfoderati, sono raccomandabili in neoprene e coprono l'avambraccio.
  • Leggi bene le raccomandazioni del produttore dell'insetticida, in genere contengono molte informazioni sulle misure di sicurezza che dobbiamo adottare.
  • Dopo aver applicato l'insetticida, è meglio lavarsi accuratamente con acqua e sapone, preferibilmente facendo una buona doccia.

Altri metodi per uccidere gli scarafaggi

Esistono diversi metodi che possiamo anche usare per uccidere gli scarafaggi:

  • Trappole adesive: normalmente sono realizzate in cartone e hanno il vantaggio di poterle collocare nelle aree in cui passano gli scarafaggi in modo che possano catturarle, poiché quando le percorrono si bloccano. Non sono molto efficaci nell'eliminazione dei parassiti, ma possono aiutarci a determinare se abbiamo ucciso gli scarafaggi o meno. Quando crediamo che non ci siano più scarafaggi, se mettiamo molte di queste trappole e i giorni passano senza che siano rimasti intrappolati, è molto probabile che alla fine ce ne siamo liberati. Si consiglia di utilizzare le trappole adesive che hanno un attrattivo per gli scarafaggi, poiché le possibilità di essere scoperti sono più alte.
  • Bicarbonato di sodio, acqua e zucchero: possiamo preparare la nostra trappola per scarafaggi mescolando bicarbonato di sodio, acqua e zucchero in parti uguali . Dobbiamo posizionare la miscela nelle aree di passaggio o nelle fessure in cui nidificano gli scarafaggi, in modo che quando mangiano questa miscela muoiono.
  • Cipolla e acido borico: come la precedente trappola, possiamo anche crearne un'altra mescolando cipolla e acido borico. Dobbiamo schiacciare molto bene la cipolla in modo che una volta mescolata con acido borico si formi una pasta che dobbiamo posizionare nelle aree di passaggio degli scarafaggi .

Come prevenire il nuovo aspetto degli scarafaggi

Una volta che ci siamo già sbarazzati degli scarafaggi, il nostro nuovo obiettivo sarà quello di non apparire di nuovo a casa, ecco perché ti daremo una serie di suggerimenti che devi seguire in modo che gli scarafaggi non si sentano i benvenuti a casa tua. Tuttavia, si consiglia di applicare questi suggerimenti anche quando si sta eliminando un'infestazione di scarafaggi, poiché ciò contribuirà ad accelerare il processo.

  • Mantieni la tua casa pulita. Fai una prima pulizia profonda usando l'ammoniaca e mantieni la tua casa pulita eseguendo almeno una pulizia settimanale approfondita.
  • Sigillare le crepe. Puoi usare stucco o gesso per chiudere tutte le crepe che potresti avere a casa dove gli scarafaggi possono sforzare, specialmente nelle aree in cui ci sono tubi.
  • Sbarazzati della spazzatura. Non lasciare residui di cibo in cucina per lungo tempo o accumulare rifiuti. Porta regolarmente la spazzatura in un contenitore e, mentre ce l'hai a casa, tieni la spazzatura ben coperta.
  • Sbarazzati dell'umidità. L'umidità è uno dei primi attrattori di scarafaggi, asciuga bene aree umide come la doccia, la lavatrice o il lavandino, tra gli altri spazi. Se hai umidità a casa a causa di perdite o simili, usa l'esperienza di un professionista per eliminarla completamente.
  • Odori: come le formiche, gli scarafaggi odiano l'odore della menta  così come l'aglio, l'alloro o il cetriolo .

Articoli Correlati