Come pulire facilmente un divano in tessuto passo dopo passo

Il divano è il posto preferito per tutti: bambini, adulti e, naturalmente, animali domestici. Pertanto, è anche il luogo in cui è facile accumulare sporco e persino apparire una macchia . Di fronte a questo problema, ci sono soluzioni molto semplici da realizzare.

I divani sono realizzati in molti materiali, ma uno dei più comuni è il tessuto . Per mantenerli in buone condizioni, è importante conoscere dettagli approfonditi sulla loro pulizia. Oggi ti offriamo le migliori tecniche per far sembrare che sia nuovo.

Aceto e bicarbonato di sodio

Nell'ampio assortimento di divani che possiamo trovare, ce ne sono con le fodere che possono essere lavate in lavatrice. E questo è il modo più semplice, veloce e indolore per pulire un divano. Ma se questo non è il tuo caso, possiamo pulire il rivestimento del divano con prodotti naturali come aceto e bicarbonato.

Per applicarlo correttamente, attenersi alla seguente procedura: 

  1. Riempi un contenitore con un litro di acqua calda e aggiungi un bicchiere di aceto e un cucchiaino di bicarbonato di sodio.
  2. Sciogliere i prodotti e inumidire un panno pulito con il liquido risultante.
  3. Usa questo panno umido per pulire il divano in tessuto. È importante farlo con movimenti circolari, specialmente nelle aree più sporche o dove ci sono macchie.
  4. Devi assicurarti di far passare il panno su tutto il rivestimento affinché la soluzione funzioni.

È importante non versare l'aceto direttamente sul divano poiché lo sporco e le macchie non scompaiono e un forte odore di aceto verrà impregnato sul divano.

Percarbonato di sodio

Il percarbonato di sodio (o percarbonato di sodio) è un composto derivato dal carbonio che pulisce, deodora, decalcifica, imbianca e rimuove le macchie naturalmente. È un trucco molto pratico se stai cercando di pulire un divano in tessuto bianco, grazie alle sue proprietà sbiancanti. Successivamente, ti mostriamo i passaggi da seguire: 

  1. Riempi un contenitore con un litro di acqua calda e aggiungi due o tre cucchiai di questo potente smacchiatore naturale.
  2. Sciogli il percarbonato nell'acqua e inumidisci un panno pulito con il liquido risultante.
  3. Applicare la soluzione sulla superficie del divano, con particolare enfasi sui punti rilevati. Lasciare agire il liquido per 5-10 minuti .
  4. Strofina il divano con un pennello per rimuovere il percarbonato. Se ci sono resti, sciacquare abbondantemente con acqua e lasciarlo asciugare per verificarne l'effetto prima di sedersi di nuovo.

Puoi trovare percarbonato di sodio in alcuni supermercati o su Amazon, si presenta sotto forma di polvere bianca simile al bicarbonato.

sale

Il sale è un'altra candeggina naturale molto efficace per rimuovere le macchie di grasso . Seguire questi passaggi per usarlo correttamente:

  1. Spremi tre limoni e aggiungi un po 'di sale . Mescola il sale con il succo di limone in modo che si dissolva.
  2. Con un panno pulito, strofina il liquido sulla macchia. Lasciare agire fino a quando le macchie e il resto dello sporco vengono rimossi. 
  3. Rimuovere la soluzione con abbondante acqua e lasciare asciugare il divano prima di riutilizzarlo.

Perossido

È uno dei migliori rimedi esistenti per rimuovere il sudore e le macchie di sangue dal divano . Sebbene sia un prodotto molto efficace, è necessario seguire questi passaggi per evitare di danneggiare tessuti delicati come il tessuto:

  1. Mescolare il perossido di idrogeno in acqua per ridurne l'effervescenza .
  2. Con un panno pulito, applicare la soluzione su tutto il divano, interessando le aree in cui si rileva più sporco.
  3. Lasciare agire per alcuni minuti e rimuovere la soluzione con un panno inumidito con acqua.
  4. Lascia asciugare

Lavaggio a secco

Tra i diversi trucchi domestici, c'è anche il lavaggio a secco. Consigliamo questa pulizia nel caso in cui il tuo divano si trovi in una zona molto umida o con poche correnti d'aria che rendono difficile l'asciugatura. Seguire questi passaggi per un lavaggio a secco ottimale:

  1. Prima di tutto, aspira il tessuto del divano per rimuovere tutto lo sporco visibile (briciole e altri detriti) .
  2. Per pulirlo, è possibile utilizzare prodotti precedentemente menzionati come bicarbonato o spray specifici che generano schiuma . L'idea è di applicare il prodotto senza usare acqua o componenti bagnati.

  3. Applicare la soluzione sulle macchie e utilizzare un pennello pulito per rimuovere i residui di prodotto. Se ci sono resti, rimuoverli con un panno asciutto.

Ammoniaca

Consigliamo questo prodotto solo per divani molto sporchi. L'ammoniaca ha proprietà disinfettanti che la rendono un prodotto perfetto per rimuovere le macchie più difficili. Segui le linee guida per applicarlo in sicurezza:

  1. Innanzitutto, aspirare il tessuto del divano per rimuovere tutto lo sporco e la polvere visibili.
  2. Versare una grande quantità di acqua calda in un contenitore e aggiungere una buona spruzzata di ammoniaca.
  3. Usa una spugna o un pennello con setole morbide per applicare la soluzione sul divano. Il pennello può essere trovato in qualsiasi mercato e puoi usarlo per qualsiasi tipo di tessuto.

  4. Pulisci il divano nelle aree per assicurarti di non lasciare scoperte.
  5. Inumidire un panno pulito in acqua calda e, dopo averlo scaricato, rimuovere il resto della soluzione. Vedrai come lo sporco viene rimosso dal rivestimento e rimane impregnato nello straccio.
  6. Ventilare la stanza per asciugare e l'odore di ammoniaca scompare.

Con questi suggerimenti, non solo darai una lunga vita al tuo divano, ma faciliterai anche il lavoro domestico. Infine, ti consigliamo di prima di utilizzare uno qualsiasi dei trucchi per la casa che ti abbiamo mostrato per pulire i rivestimenti, provali su una piccola parte del tessuto poco appariscente per assicurarti che non scolorisca.

Articoli Correlati