Come scrivere l'indirizzo su una busta per lettere

La realtà è che inviamo sempre meno lettere per posta ordinaria. La psicologia ci avvisa di questo. Gli scrittori scrivono con l'aiuto di computer e anche gli studenti dei college e dei corsi universitari prendono appunti con loro. 

Quando riceviamo lettere di natura personale o manoscritti, possiamo sapere, grazie alla grafologia di come quella persona speciale è chi ci scrive.

Riceviamo molte lettere e pacchi, di solito fatture e ordini che facciamo ai negozi online, ma molte volte non prestiamo attenzione a come l'indirizzo dovrebbe essere scritto sulla busta di una lettera o su un pacco, ecco perché, quando è il nostro turno di inviamo qualcosa per posta ordinaria abbiamo dei dubbi.

Non preoccuparti se non ricordi come scrivere l'indirizzo in una lettera, proveremo a ricordartelo.

Le informazioni del destinatario

Le informazioni più importanti sono quelle del destinatario , queste devono essere scritte in grandi lettere chiare al centro della parte anteriore della busta o nell'angolo in basso a destra se si tratta di un pacco.

Dobbiamo dividere i dati in quattro righe:

  1. Nome e cognome del destinatario
  2. Via, numero e piano
  3. Codice postale e città
  4. Paese (sì, è una carta internazionale)

Informazioni sul mittente

Nel caso del mittente, se si tratta di una lettera, le informazioni devono essere scritte sul retro della busta, sul risvolto della busta, mentre, se vogliamo scriverle in un pacco, sono scritte nell'angolo in alto a sinistra.

Le informazioni che dobbiamo fornire sono il nome e il cognome della persona che invia la lettera e il suo indirizzo, la stessa struttura può essere utilizzata come nel caso del destinatario, ma di solito vengono utilizzate solo due o tre righe per spazio , nel caso di invio di un lettera. 

La stampa

Il timbro dovrebbe andare nell'angolo in alto a destra della parte anteriore della busta o del pacco.

Sebbene oggi questa raccomandazione sia già un po 'obsoleta e dovrebbe essere raccomandata più seguendo l'abitudine che come una necessità per la lettera o il pacchetto di raggiungere la sua destinazione, poiché il fatto di metterlo in quella posizione è servito a far applicare comodamente il timbro postale dall'impiegato dell'ufficio postale.

Sebbene praticamente sempre vedremo il timbro in alto a destra, al giorno d'oggi, posizionarlo in questa posizione non è più necessario e possiamo effettivamente posizionarlo ovunque sulla lettera che non disturba la lettura dell'indirizzo, sia il destinatario che il mittente.

Consiglio generale quando si scrive l'indirizzo in una lettera

  • Se scrivi l'indirizzo a mano, usa una penna o un pennarello che consenta una scrittura chiara, preferibilmente blu o nero. Se l'indirizzo del destinatario non è ben compreso, verrà sicuramente restituito alla tua casella di posta e se le informazioni del mittente non sono ben comprese, la lettera o il pacco probabilmente andranno persi.
  • Se si scrive l'indirizzo su un computer su un'etichetta stampata, utilizzare caratteri come Verdana, Courrier New, Lucinda Console o calibro 12 punti.
  • Se stai inviando una lettera internazionale, scrivi il paese in maiuscolo.
  • Non inserire le informazioni del destinatario su più di 8 righe o meno di 3.
  • Prima di inviare la tua lettera, controlla di aver inserito correttamente tutti i dati.

Articoli Correlati