Come calcolare il volume di figure geometriche

Il volume è una quantità metrica di tipo scalare definita come estensione tridimensionale di una regione di spazio. Questa è una quantità che deriva dalla lunghezza, poiché viene moltiplicata per lunghezza, larghezza e altezza. 

Il calcolo del volume dei corpi geometrici richiede una piccola abilità per ricordare le formule da applicare. Pertanto, è importante avere alcune conoscenze di base di matematica ed essere in grado di ricordare diverse linee guida per poter lavorare con le unità . Non basta semplicemente conoscere una formula e fare una moltiplicazione, perché con questo puoi fare errori importanti che non ti permetteranno di ottenere un risultato esatto.

Come calcolare il volume di un cilindro

Poiché il cilindro è considerato come una semplice forma geometrica, il suo calcolo è molto facile da fare. La formula da usare è  V = hπr2 , il che significa che troveremo il volume avendo l'altezza (h) e il raggio (r) .

La prima cosa da fare è scoprire la misurazione del raggio . Se hai il diametro del cerchio devi dividerlo per due e otterrai il raggio. Può anche essere ottenuto dividendo la circonferenza per 2 π. Per calcolare la base dell'area circolare , è necessario utilizzare la stessa formula con cui conoscere l'area di un cerchio (A = πr2) .

Per l' altezza del cilindro dovrebbe misurare la distanza esistente tra le estremità delle due basi e questi dati possono essere calcolati e i valori di tutto il cilindro, moltiplicati insieme per ottenere il suo volume . In questo caso, e poiché il volume è una misura dello spazio tridimensionale, la risposta è data in unità cubiche .

Come calcolare il volume di una sfera

Per calcolare il volume di una sfera, è necessario conoscere la misura del raggio , che è il segmento che unisce la sfera con qualsiasi punto sulla superficie. 

Una volta che il raggio è noto, deve essere applicata la formula   V = ⁴⁄₃πr³ , che ci permetterà di calcolare il volume di una sfera. In questo caso, V è il volume e r è il raggio .

Se non hai il raggio ma se il diametro, dovrà essere diviso per due e il raggio sarà ottenuto. Ma se non hai né raggio né diametro e hai solo la superficie della sfera, devi prendere la radice della superficie divisa per 4π . In questo modo, r sarà uguale a radice (superficie / 4π).

Quello che devi fare ora è moltiplicare il raggio tre volte da solo . Con il risultato possiamo applicare la formula V = ⁴⁄₃πr³ . V è il volume e r³ è il risultato ottenuto aumentando il raggio sul cubo. Moltiplicheremo il raggio sul cubo per 4/3 e il risultato deve essere moltiplicato per 4/3 .

Dobbiamo ricordare che π è il numero pi, il cui valore è 3.1416 e quindi dobbiamo calcolare il raggio cubato di 4/3 e di pi .

Con tutti i dati, il volume di qualsiasi sfera può essere facilmente calcolato, ma è necessario assicurarsi che i numeri ottenuti siano sempre numeri interi o con una o due cifre decimali. Inoltre, devono essere tutti numeri della stessa unità di misura, perché altrimenti dovranno essere convertiti. 

Come calcolare il volume di un cono

La formula per calcolare il volume di un cono è v = hπr2 / 3 . Se disponi di dati come raggio e altezza , conoscere il volume è molto semplice. Devi trovare il diametro del cono e lo divideremo per due , con il quale otterremo il raggio. Se hai la circonferenza devi dividerla per 2 π per ottenere il diametro e poi per 2 per conoscere la stessa misura del raggio.

Se l'altezza del cono non è disponibile, è possibile misurarla con un righello. L'altezza deve essere rappresentata seguendo lo stesso sistema di misurazione del raggio. Ora devi moltiplicare l'area della base per l'altezza del cono e dividere il risultato per 3 . Il volume è espresso in unità cubiche, quindi deve essere diviso per 3 come ultimo passaggio.

Un altro modo semplice è moltiplicare la base per l'altezza , il che fa apparire i dati come se fossero un cilindro, che in realtà è come tre coni insieme. Pertanto, dobbiamo moltiplicare quel numero per 1/3 e otterremo il volume che stiamo cercando.

Come calcolare il volume di un cubo

La prima cosa da fare è misurare la lunghezza di uno dei lati . Non importa quale viene misurato poiché sono tutti uguali poiché è un poliedro normale. La formula per calcolare il volume di un cubo è uguale alla lunghezza del suo bordo sollevata sul cubo, con la formula V = a³ .

Se il bordo del cubo da cui vogliamo calcolare il suo volume è di 6 centimetri, dobbiamo sostituire questo valore nella formula che abbiamo visto, lasciando così: V = 6³ = 6x6x6 = 216cm³, con il quale avremo già il volume del cubo .

Come calcolare il volume di un prisma

Prendiamo ad esempio che vogliamo conoscere il volume di un prisma rettangolare, dove le sue misure sono di 4 e 3 centimetri per l'area di base e 5 centimetri per l'altezza. Conoscendo questi dati, è molto facile sapere qual è il suo volume.

Ora possiamo calcolare l'area della base x l'altezza che sarebbe (4 x 3 cm) x 5, che comporterebbe 60 centimetri . Questo sarebbe il volume del prisma rettangolare.

Articoli Correlati