Come liberare la RAM sul tuo computer

Nonostante il fatto che le nostre apparecchiature informatiche abbiano un sistema operativo aggiornato, un processore eccellente, una buona scheda grafica, un'adeguata quantità di memoria RAM e anche una memoria di archiviazione corretta, potresti notare che le applicazioni funzionano lentamente. 

Uno dei motivi per cui le prestazioni del tuo computer sono basse e che non funziona in modo uniforme come previsto è che non disponi dell'attrezzatura ottimizzata e che è necessario liberare la memoria RAM. 

Liberare RAM dal tuo computer è facile, non è necessario possedere elevate capacità informatiche per farlo . Spieghiamo tutto ciò che devi sapere per farlo.

Cos'è la RAM?

La memoria principale, RAM (Random Access Memory) o memoria ad accesso casuale, è una memoria volatile , ovvero quando spegniamo l'apparecchiatura, le informazioni in essa memorizzate scompaiono. 

È un tipo di memoria molto veloce, quando eseguiamo un programma il codice del programma e i dati sono memorizzati nella memoria RAM con l'intenzione che l'elaborazione sia veloce.

Se il processore dovesse affidarsi interamente al disco rigido per effettuare gli accessi, le operazioni di lettura e scrittura sarebbero molto più lente. È per questo motivo che è importante disporre di una grande quantità di memoria RAM poiché più è grande, più programmi possiamo eseguire in parallelo .

Quando liberare la RAM

Se abbiamo eseguito molte applicazioni, verrà fatto un uso molto più intenso delle risorse di sistema, alcuni dei programmi che eseguiamo non liberano bene la memoria, si verifica la ben nota "frammentazione della memoria" e ne fa sprecare molto causando il team peggiora notevolmente le sue prestazioni .

Quando vediamo che il computer è lento è quando dovremmo provare a ottimizzarlo liberando RAM.

RAM libera in Windows

Prima di tutto, dovresti verificare che il sistema operativo Windows sia aggiornato. Poiché potremmo avere gli aggiornamenti automatici disabilitati. Tra i nostri suggerimenti ti mostriamo come abilitare e disabilitare gli aggiornamenti che ti aiuteranno ad avere un maggiore controllo sul tuo team.

Il modo più veloce per liberare memoria RAM è chiudendo tutte le applicazioni che non stiamo utilizzando e se ciò non è ancora sufficiente, il modo più rapido ed efficace sarà riavviare il sistema.

Tuttavia, se abbiamo un problema di memoria ricorrente, è possibile che molte applicazioni e servizi siano in esecuzione all'avvio del sistema o in background, quindi è conveniente dare un'occhiata e rivedere tutte quelle applicazioni che consumano risorse inutilmente.

Per impedire l'avvio di determinate applicazioni o servizi all'avvio del sistema, procedere come segue:

  • Apri il task manager premendo "Ctrl + Maiusc + Esc".
  • Nella parte superiore della finestra ci sono diverse schede, fare clic sulla scheda "Start" .
  • Disabilita quei programmi che non vuoi avviare all'avvio del sistema .

La prossima cosa che devi fare per consumare meno RAM è modificare le opzioni di prestazione: 

  • Digita il campo di ricerca di Cortana "Regola l'aspetto e le prestazioni di Windows" e fai clic sull'icona che mostra i risultati. 
  • Si aprirà una finestra, selezionare l'opzione "Regola per prestazioni ottimali" .

Dopo aver eseguito questi due passaggi, riavviare il sistema per liberare tutta la RAM, quando si avvia il computer non saranno più in esecuzione quante applicazioni non necessarie e le prestazioni del computer dovrebbero essere superiori.

Liberare RAM su Linux

Non ci resta che aprire un terminale e digitare i seguenti comandi:

  • "Guarda -n 1 free -m", con questo comando vedremo la quantità di RAM che viene utilizzata in tempo reale .
  • "Sudo sync && sudo sysctl -w vm.drop_caches = 3", con questo libereremo memoria .

Un'altra opzione è riavviare direttamente il sistema, ma l'esecuzione dei due comandi che abbiamo già indicato sarebbe sufficiente (in realtà, sarebbe sufficiente eseguire solo il secondo).

Libera RAM sul Mac

Se hai un computer Mac, segui questi passaggi:

  • Apri un terminale di comando
  • Digitare "sudo purge"  (deve essere installato XCode)
  • Inserisci la tua password
  • È fatta!

Come nei casi precedenti, riavviando il sistema è possibile ottenere lo stesso risultato.

Applicazioni per liberare memoria RAM sul nostro PC

Sebbene la nostra raccomandazione sia quella di liberare memoria RAM manualmente, dovresti anche sapere che hai la possibilità di utilizzare software di terze parti per eseguire queste attività. Ecco alcune applicazioni che è possibile utilizzare:

  • AVG TuneUp: questa è una suite di ottimizzazione del computer, che non solo libererà memoria RAM, ma aiuterà anche a liberare spazio sul disco rigido, a eliminare software indesiderato, a eseguire la pulizia del registro e, in generale, a fare meglio il computer. con un solo clic del mouse.
  • CCleaner : è uno dei programmi più famosi per ottimizzare il computer. Pulisce il disco rigido, libera la memoria RAM, pulisce il browser, ecc. E consente anche di rilevare quelle applicazioni che fanno un consumo eccessivo di risorse.
  • Razer Cortex: una delle applicazioni progettate per ottimizzare il computer pensando ai "giocatori", oltre a liberare memoria, ti aiuterà a migliorare l'esperienza dell'utente.
  • CleanMem: è un'applicazione molto semplice, ci permette di vedere lo stato della memoria e liberarlo nel caso in cui vediamo che viene fatto un uso eccessivo di questa risorsa.

Articoli Correlati