Come rendere il colore marrone e le sue diverse sfumature

Sai come sono divisi i colori? È molto semplice, i colori primari sono giallo, blu e rosso, quindi qualsiasi altro colore sarebbe una miscela di questi tre in un modo o nell'altro. Se due colori primari fanno parte della sua composizione, vengono chiamati secondari, come l'arancione (giallo e rosso) o il verde (giallo e blu).

D'altra parte, ci sono colori intermedi o terziari, in cui un colore primario e uno secondario sono mescolati in parti uguali, come il viola o il blu turchese. Infine, i colori complementari sono quelli che si trovano nella posizione opposta all'interno della ruota dei colori, come rosso e ciano, verde e magenta o blu e giallo.

In un altro articolo abbiamo già visto come imparare a mescolare i colori per ottenere molte sfumature. Ora ti mostreremo i diversi modi per rendere il colore marrone.

Come rendere il colore marrone combinando i colori

Il colore marrone può essere ottenuto mescolando i tre colori primari in proporzioni uguali . Le tonalità che possiamo ottenere sono molte, tra cui ocra, beige, color carne, ecc.

Esistono diversi modi per ottenere il colore marrone o una delle sue molte sfumature e, a seconda dei colori scelti, puoi ottenere diverse tonalità di marrone:

  • Puoi mescolare un colore primario con il suo complementare, come il rosso e il verde . Quindi, quando li mescoli bene e in parti uguali ottieni il marrone. Mischiando qualsiasi colore con il suo complemento si ottiene sempre questo colore, come l' arancione e il blu o il viola e il giallo .
  • Puoi anche aggiungere un colore secondario a due primarie, ad esempio, mescola giallo e blu per rendere verde e aggiungi rosso per ottenere la tonalità marrone. A seconda della quantità di vernice di ciascuno nella miscela di colori otterrai una o l'altra tonalità.
  • Se mescoli due colori opposti sulla ruota dei colori, come abbiamo detto prima, otterrai anche il marrone.
  • Combina la vernice arancione con il rosso e mescola bene, quindi aggiungi un pizzico di nero perché è un colore molto intenso e può rovinare il tuo mix. Otterrai un bellissimo e versatile tono marrone scuro o cioccolato.
  • Una volta finito il colore marrone, puoi aggiungere bianco al mix di colori nelle giuste proporzioni per ottenere il tono che desideri: marrone rossastro, ocra, marrone chiaro, marrone, beige, cannella, cioccolato, marrone chiaro, castagna, caramello ... Man mano che aggiungi il colore bianco a poco a poco otterrai diverse sfumature.

Beige

Per ottenere il colore beige è necessario creare una miscela di colori bianco e giallo . Inizia aggiungendo il giallo a poco a poco fino a trovare il colore beige desiderato poiché ci sono infinite sfumature per questo tono, proprio come il colore crema. Puoi anche mescolare la vernice bianca con un pizzico di vernice gialla e marrone . Il processo è un po 'più laborioso, ma i risultati saranno più vicini a quello che stai cercando.

Ricorda di aggiungere i colori più scuri in piccole quantità al mix di colori, meglio aggiungere un po 'di più che passarci e iniziare dall'inizio con l'ottenimento del colore beige.

Colore ocra

Il colore ocra è ottenuto con la miscela di colori giallo e arancio semi-chiaro e, come in tutti i colori, le sfumature che puoi ottenere sono molte. In questo caso, possiamo evidenziare quattro toni più utilizzati.

  • Colore ocra chiaro e ocra scuro : l'ocra chiaro è una tonalità gialla o arancione in una tonalità molto chiara. Al contrario, l'ocra scura è più nera.
  • Polpa ocra : è una tonalità di ocra naturale e di solito si trova tra il rosso e il rosso arancio, passando attraverso diverse tonalità tra questi due colori.
  • Colore rosso ocra : questa tonalità si ottiene mescolando pigmenti rosso-arancio risultanti dal riscaldamento dell'ocra gialla. Questa tonalità è conosciuta come giallo arancio o rosso arancio.
  • Oro ocra : la miscela di colori giallo ocra più chiari con una tonalità di giallo cromo porta al colore ocra dorato. Le tonalità di questo colore possono andare dall'essere molto chiare a molto scure.

Alcune curiosità sul colore marrone

In particolare, ci sono 95 tonalità del colore marrone e, sebbene sia presente in molte parti, specialmente in natura, non è un colore molto apprezzato. Tuttavia, e considerando che è un colore così rifiutato, è uno dei colori preferiti per decorare la casa o il vestito. Vuoi sapere perché?

Quasi tutto diventa marrone con la vecchiaia, dalla stoffa alle pagine di un libro, persino il colore dell'autunno appassito e uno dei sette peccati capitali: la pigrizia. Tuttavia, se combinato con altri colori come giallo, rosa, blu o arancione, è piacevole, a differenza di quando combinato con il nero.

Ora sai quasi tutto sul mix di colori per ottenere il colore marrone o alcune delle sue sfumature, sia esso il colore ocra o il colore beige, e ricordi che nonostante le sue connotazioni negative, è anche associato al comfort, al naturale , onestà e accoglienza. Divertiti a mescolare i colori!

Articoli Correlati