Come rimuovere le verruche a casa: cause e trattamento

Le verruche sono protuberanze, di solito di piccole dimensioni, granulose e con uno schema di punti neri che corrispondono a terminazioni del sangue coagulato , che appaiono a causa dell'esposizione a un virus e sono trasmesse al tocco, impiegando da due a sei mesi a appare dopo il contatto con la pelle infetta.

Abbiamo già parlato del problema di come rimuovere le macchie sulla pelle dopo una prolungata esposizione ai raggi del sole, ora parleremo di come rimuovere le verruche.

Rimuovere le verruche: trucchi fatti in casa

Esistono quattro tipi di verruche:

  • Verruche volgari: arrotondate e particolarmente frequenti sulle mani, intorno alle unghie e sul collo.
  • Verruche piane: sono piccole e difficilmente sporgono. Sembrano talpe. Sono frequenti sul viso, sul dorso delle mani e sulle ginocchia. Producono prurito.
  • Verruche plantari: appaiono sui punti di supporto dei piedi e si manifestano come un'area dura sotto la pelle, simile a un grumo di grasso, con alcune macchie nere. Causano disagio o addirittura dolore quando si cammina.
  • Verruche genitali, causate dal papillomavirus umano: appaiono come macchie scure e dure sulla pelle e sulle labbra vaginali. Il contagio è per via sessuale , ed è le verruche più pericolose , poiché il papilloma è una malattia grave che deve essere trattata immediatamente.

In questo articolo non parleremo di verruche genitali e plantari , per le quali è meglio rivolgersi a uno specialista in dermatologia in grado di risolvere il problema con trucchi rapidi , ma piuttosto ci concentreremo su verruche volgari. Dovresti anche andare direttamente dallo specialista se la verruca è dolorosa, sanguina, cambia aspetto nel tempo o non scompare dopo aver applicato i rimedi naturali per diverse settimane.

Piante per rimuovere le verruche

La fitoterapia è molto utile con le verruche, ma la maggior parte dei rimedi fatti dalle piante agisce molto lentamente.

  • Calendula: il succo appena spremuto dai fiori di calendula contiene flavonoidi, resine, oli essenziali e acido salicilico e aiuta a trattare le verruche virali.
  • Celidonia maggiore : per eliminare le verruche comuni sulle mani, niente di meglio del potere corrosivo degli alcaloidi celidonia. Tuttavia, sono composti molto potenti, quindi devi usarlo con cautela , perché potrebbe danneggiare la pelle circostante. Devi applicare alcune gocce di succo di fiori due o tre volte al giorno per quindici giorni.
  • Foglia di fico : applicata come impiastro, schiacciando la foglia e mescolandola con un po 'd' acqua calda prima di posizionarla sulla verruca, le sue proprietà antivirali aiutano la verruca a scomparire rapidamente.
  • Verrucaria : viene bollita e tesa, usando l'infusione risultante. È un rimedio molto efficace, ma molto lento.
  • Aglio: l'applicazione di scaglie di aglio fresco sulla verruca è, forse, il rimedio più veloce , poiché raggiunge la scomparsa della verruca in meno di una settimana.
  • Ravanello : si applica proprio come l'aglio e, sebbene sia un po 'più lento, funziona anche meravigliosamente, senza l'inconveniente dell'odore.
  • Il thuja , usato come tintura sulla verruca o consumato come rimedio omeopatico (venduto in stabilimenti specializzati in omeopatia o erboristi), nella soluzione CH15 o CH30, è un rimedio spesso prescritto dagli omeopati.
  • Aloe vera : l'aloe vera aiuta ad attivare i linfociti per combattere le infezioni virali e purifica e rigenera la pelle dopo la scomparsa della verruca.
  • Limone : deve essere applicato nel succo, appena spremuto, più volte al giorno per una settimana.

Altre sostanze che uccidono le verruche

  • Aceto di mele : con proprietà antibatteriche e antifungine, questo aceto deve essere applicato con garza o cotone, coprire e lasciarlo agire per 24 ore.
  • Perossido di idrogeno: seguire la stessa procedura utilizzata per l'aceto.

Metodi alternativi di rimozione delle verruche

  • Filo interdentale. Questo rimedio, ereditato dalla saggezza popolare, è applicabile solo alle verruche volgari ed è spesso usato su verruche che appaiono sulle mani e sul collo. Non è doloroso, non ha effetti collaterali e non applica alcun tipo di sostanza chimica: basta avvolgere la base della verruca con un filo interdentale e stringere con un nodo . Ciò impedirà all'afflusso di sangue di venire e la verruca si asciugherà e cadrà.
  • Ghiaccio secco : il freddo "uccide" la verruca, qualcosa che il dermatologo fa con azoto liquido e che può essere fatto a casa con ghiaccio secco, sebbene sia una soluzione estrema e pericolosa che dovrebbe essere solo un'ultima opzione. Nel caso tu voglia farlo, devi indossare dei guanti e posizionare un piccolo pezzo di ghiaccio secco sulla verruca per circa 25 secondi.

Cosa non dovresti mai fare con una verruca

  • Non dovrebbero essere tagliati con le forbici o i coltelli : una delle grandi tentazioni di qualcuno che ha verruche volgari in punti visibili, come le verruche sul collo, è prendere le forbici e tagliarle. Quella tentazione è particolarmente forte quando la verruca sporge abbastanza e sembra pendere dalla pelle, perché meglio un secondo di dolore e una cicatrice insignificante rispetto a una verruca sospesa, giusto? Beh no. Perché tagliando, il sanguinamento potrebbe diffondere l'infezione, peggiorando la ferita.
  • Raschiare le verruche può essere altrettanto dannoso quanto tagliarle. Tieni sempre presente che non è una pelle morta ma un'infezione.

Articoli Correlati