Come addensare e allungare il pene in modo naturale

A volte alcuni uomini si sentono autocoscienti delle dimensioni del loro pene e pensano di fallire nelle loro relazioni sessuali. Se hai un partner, la prima cosa da fare è parlare onestamente con lei. Se nonostante ciò, la tua immagine personale è distorta dalla dimensione del tuo pene, possiamo darti la soluzione. Puoi ottenere un ingrandimento del pene senza dover eseguire un'operazione? La risposta è sì: con esercizi.

Grazie agli esercizi puoi ottenere un pene più spesso e più lungo. Anche se l'aumento di dimensioni che si otterrà non sarà troppo sorprendente, sicuramente pochi centimetri saranno sufficienti per avere una stima migliore o soddisfare così la coppia.

Qual è la dimensione considerata normale?

Possiamo dire che non esiste una dimensione esatta per considerarlo come tale. Nonostante ciò, diversi studi sono stati condotti in tutto il mondo. La dimensione del pene flaccido varia da 5 a 13 cm e in erezione varia tra 12 e 18 cm.

Gli esperti considerano il trattamento chirurgico solo quando le dimensioni dell'erezione sono ridotte. Nonostante ciò, è sempre consigliabile fare esercizi per allungare il pene prima di sottoporsi a un'operazione.

Jelqing , esercizio da fare a casa

Jelqing è un'opzione naturale per allungare il pene, non ha controindicazioni, ma devi essere paziente. Gli esercizi devono essere costanti e parte di una routine. 

Uno degli esercizi è il normale allungamento, in cui devi tenere il pene 1 cm sotto il glande . Quindi allungare leggermente in avanti con un po 'di forza, ma senza causare dolore. Quando avremo questa posizione, partiremo per 20 o 30 secondi e poi ci rilasseremo. Più tardi ripeteremo la tecnica, ma tenendo il pene in basso, in alto, a destra e a sinistra. Ciò allungherà gradualmente i tessuti che fanno parte del pene.

Un'altra proposta è lo stretching rotativo. Per fare questo, tieni il pene 1 cm sotto il glande usando l'indice e il pollice . Quindi devi allungarti in avanti finché non senti una certa pressione. Gireremo il pene in una direzione per circa 15 secondi e poi in un'altra direzione. Proprio come se stessimo facendo dei circoli. Ripeteremo questi passaggi da 5 a 10 volte, girando 3 volte su ciascun lato.

Puoi anche fare un esercizio di stretching invertito . In questo caso, il pollice di entrambe le mani deve essere posizionato 1 cm sotto il glande. Le altre dita sotto il pene, per sostenere il membro. Quindi tireremo leggermente indietro la pelle con i pollici, ma senza spostare quelli sottostanti. Dovrebbe essere fatto fino a quando non noti che la pelle si sta allungando, ma senza causare alcun tipo di dolore. Questa posizione si terrà per 20 secondi e ci rilasseremo. Quindi questi passaggi devono essere ripetuti da 5 a 7 volte in più. Riposerai tra 5 e 10 secondi tra ripetizione e ripetizione.

Esercizi di Kegel e Jelqing per completare

Gli esercizi di Kegel possono sembrare familiari a molte donne. Sono altamente raccomandati per rafforzare il pavimento pelvico durante la gravidanza. In questo caso, l'obiettivo è inviare più sangue al pene. Il muscolo pubococcigeo si trova tra l'ano e i testicoli. È il muscolo che, quando stiamo urinando, ci contraggiamo per mettere in pausa la minzione.

Combinando esercizi di Kegel con esercizi di Jelqing otterrai risultati migliori. In questo modo, più sangue verrà inviato al pene durante gli esercizi di stretching che vengono eseguiti. Uno degli esercizi consiste nell'eseguire contrazioni con il muscolo pubococcigeo , iniziando delicatamente. Invece di rilasciare la contrazione, devi aumentare gradualmente l'intensità. Alla fine, quando si vede che l'intensità della contrazione non può essere aumentata, ci vorranno 30 secondi . Dopodiché, rilassati per alcuni secondi e fallo di nuovo per alcune volte. L'intensità deve essere lavorata e per iniziare devi contrarre il muscolo per 5 secondi. La contrazione successiva dovrebbe essere più lunga della precedente.L'obiettivo è ottenere la contrazione più forte possibile e tenerla per circa 5 minuti. Quindi rilassati e ripeti l'esercizio più volte.

Gli esercizi di contrazione e rilassamento sono molto utili e possono essere avviati da loro. 120 contrazioni dovrebbero essere fatte divise in 5 serie di 24 contrazioni. Le pause saranno di 5 secondi tra di loro. Un altro esercizio molto efficace è quello della respirazione e delle contrazioni, simile al precedente. In questo caso, inizieremo a contrarre lentamente il muscolo fino a quando non noteremo che non può essere più contratto. Tratterremo il respiro per circa 20 secondi mentre il muscolo è teso. Dovresti provare a raggiungere i 40 secondi.

Precauzioni da considerare

È molto importante fare gli esercizi correttamente e non dovrebbero essere dolorosi. Se si nota dolore, fermati. O è stato fatto male o sono state fatte più ripetizioni.

Quando appare il dolore, l'allungamento sarà eccessivo . Il legamento sospensivo non può essere allungato troppo perché in seguito le erezioni potrebbero essere dolorose. Uno dovrebbe riposare tra due giorni, il pene deve riposare per crescere. Devi essere paziente e coerente con loro. I risultati saranno visibili tra poche settimane. Non dimentichiamo mai che il miglior auto-aiuto che possiamo praticare è avere un atteggiamento molto positivo e un buon umore per tutto ciò che ci accade e quindi fare un buon esercizio che la psicologia ci consiglia e prevenire problemi di salute mentale

Articoli Correlati