Come abbassare rapidamente la pressione sanguigna

Siamo tutti preoccupati per la nostra pressione sanguigna e cioè avere ipertensione o ipertensione, così come bassa pressione sanguigna o ipotensione, può avere ripercussioni sulla nostra salute. Per questo motivo, vogliamo mostrarti tutto ciò che devi sapere sulla pressione arteriosa, inclusa la tua normale pressione sanguigna.

Qual è la pressione sanguigna

La pressione sanguigna o la pressione sanguigna è la forza esercitata dal sangue sulle pareti delle arterie . Questo può essere: più alto, chiamato pressione sistolica, quando il cuore pompa nelle arterie e più basso, la pressione diastolica, tra un battito del cuore e un altro.

Questi due valori, il sistolico e il diastolico, sono quelli utilizzati per misurare la pressione sanguigna. Se quando misuriamo questi valori abbiamo ipertensione, o ipertensione, può rappresentare un rischio significativo di malattie gravi come infarti, ictus o insufficienza renale, tra gli altri. D'altra parte, quando la pressione sanguigna è bassa o ipotensione, non è così pericoloso per la salute ma causa anche sintomi come confusione, vertigini, svenimenti, vertigini, sonnolenza e debolezza.

Qual è la normale pressione sanguigna

In tutti i monitor della pressione arteriosa, quando si misura la pressione arteriosa compaiono due valori: il primo equivale alla pressione sistolica o alta e il secondo alla pressione diastolica o bassa. Possiamo considerare la normale pressione sanguigna quando i valori ottenuti variano tra 60/90 e 90/130 mm di mercurio . Quando si soffre di ipotensione, si verifica una goccia di circa 20 mm di mercurio su questi valori usuali. Invece, quando superiamo i 140/90 mm di mercurio, possiamo considerare l'ipertensione o l'ipertensione.

Esistono molte cause che possono causare ipertensione, come l'invecchiamento, lo stress o le malattie cardiache. Inoltre, i valori della pressione sanguigna non rimangono invariati durante il giorno, ma oscillano.

Come abbassare rapidamente la pressione sanguigna

Apportare alcune modifiche alle tue abitudini di vita può aiutarti ad abbassare la pressione sanguigna, riducendo così il rischio di malattie cardiache. In questo modo è possibile evitare o ridurre la necessità di assumere medicinali per il trattamento della pressione alta.

1. Ridurre il peso in eccesso

Le persone in sovrappeso spesso hanno la pressione alta, oltre a causare apnea notturna . Di conseguenza, la pressione sanguigna aumenta.

Perdere peso è essenziale per controllare la pressione sanguigna, ma devi anche prenderti cura della tua vita. Nel caso degli uomini, se si misurano più di 102 centimetri, avranno un rischio maggiore di ipertensione. Le donne corrono lo stesso rischio se la loro misura della vita è superiore a 89 centimetri.

2. Fai attività fisica ogni giorno

L'attività regolare ci aiuta a mantenere la pressione sanguigna normale e aiuta ad abbassarla quando è alta. Inoltre, devi essere costante, perché se smetti di allenarti aumenterà di nuovo.

Alcune delle attività aerobiche che puoi fare per ridurre la pressione sanguigna sono: nuoto, corsa, camminata, ciclismo o danza . Un'altra opzione è quella di combinare intervalli ad alta intensità con periodi di attività più leggera. L'allenamento di forza, almeno due giorni alla settimana, aiuta a ridurre la pressione sanguigna.

3. Mantenere una dieta sana

La dieta è essenziale se vogliamo avere la pressione sanguigna normale. Mangia molti cereali integrali, frutta, latticini a basso contenuto di grassi, verdure e riduci i grassi saturi.

Non è facile cambiare la dieta, ma cerca di controllare ciò che mangi, quanto la mangi e perché e ti renderai conto che molti prodotti ti danneggiano e non ne hai bisogno. Puoi assumere cibi con molto potassio per ridurre gli effetti del sodio sulla pressione sanguigna. Lo troverai soprattutto in frutta e verdura.

4. Ridurre il sodio nella dieta

Ridurre il sodio dalla dieta può migliorare la salute del cuore e quindi ridurre la pressione alta. Per fare ciò, leggi le etichette degli alimenti e scegli quelle a basso contenuto di sodio.

Fai attenzione quando aggiungi sale ai tuoi pasti, fallo con moderazione e riduci gradualmente la quantità. Inoltre, ti aiuterà a mantenere la normale pressione sanguigna per mangiare meno prodotti trasformati, poiché la maggior parte di essi aggiunge sodio.

5. Attenzione al consumo di alcol

Se bevi alcolici con moderazione, puoi ridurre significativamente la pressione sanguigna. Tuttavia, quell'effetto protettivo scompare quando viene ingerita una quantità eccessiva di alcol. In questo caso, è possibile aumentare e ridurre contemporaneamente l'efficacia dei farmaci per la pressione alta.

6. smettere di fumare

Il fumo è dannoso per tutto il nostro corpo, quindi smettere aiuta la pressione sanguigna a tornare alla normalità. Riduce anche il rischio di malattie cardiache e migliora la salute del tuo corpo in generale.

7. Ridurre lo stress

Lo stress può anche contribuire all'ipertensione, specialmente se ti fa mangiare prodotti malsani, fumare o bere alcolici . Pensa a cosa sta causando lo stress e prova a risolvere il problema.

Alcuni consigli per raggiungere questo obiettivo sono:

  • Comprendi che ci sono cose che non puoi cambiare, quindi pensa a come reagire ad esse.
  • Concentrati sui problemi che puoi controllare e pensa a come risolverli.
  • Evita situazioni e persone che ti stressano quando possibile.
  • Trascorri del tempo rilassandoti e facendo attività per il tuo divertimento.
  • Esprimere gratitudine può aiutarti a ridurre lo stress.

Articoli Correlati