Come prolungare il sesso fino a raggiungere l'orgasmo

La prima cosa da sapere se hai intenzione di fare sesso con qualcuno a cui sei interessato, non essere sicuro potrebbe distrarre quelle relazioni. 

Forse, se sei una donna, prima di qualsiasi atto sessuale devi sedurre quell'uomo che ti piace così tanto.

E se è un amico, dovrai dirgli con competenza che sei innamorato di lui / lei. 

Un rapporto ideale dura tra i 20 ei 25 minuti, che è il tempo solitamente impiegato da una donna per raggiungere l'orgasmo, tuttavia, la percentuale di uomini che riescono a sopportare così a lungo è piuttosto bassa, circa il 20%. La realtà è che, nella maggior parte delle coppie, il tempo medio che dura un sesso è approssimativamente tra 6 e 8 minuti, tuttavia, ci sono uomini che sopportano ancora meno tempo, riducendo questa cifra a soli due minuti, siamo parlando di eiaculazione precoce.

È importante prolungare il sesso abbastanza a lungo per essere soddisfatti entrambi. 

Parla con il tuo partner del problema

Se non parli con il tuo partner, aumenterai le tue insicurezze e lo stress durante i rapporti sessuali forzandoti mentalmente a durare più a lungo, il che è controproducente in questi casi, poiché ottieni l'effetto opposto.

Il semplice fatto di dire il tuo problema ti farà sentire più rilassato nelle prossime relazioni e quindi sarai in grado di sopportare di più durante il rapporto. D'altra parte, la tua partner sentirà che ti fidi di lei, si sentirà importante e più vicina a te.

Esercizi di Kegels

Gli esercizi di Kegel ti aiuteranno ad aumentare la durata a letto rafforzando i muscoli che controllano l'eiaculazione .

Un esercizio consiste nel giacere nudi sul letto e nel posizionare l'indice e il medio nel punto tra l'ano e la parte posteriore dei testicoli. Successivamente, dobbiamo flettere il muscolo pubococcigeo , che è il muscolo che flettiamo quando stiamo urinando e vogliamo smettere di urinare. Dobbiamo ripetere questo esercizio ogni giorno per circa cinque minuti.

Fai pratica con la masturbazione

Sebbene la masturbazione non sia la stessa di avere una relazione sessuale con un partner, l' allenamento è molto utile .

È importante rimanere concentrati durante l'esercizio, in modo che quando stai per raggiungere l'apice, impari a fermarti, a rinfrescarti di nuovo senza influire sull'erezione e a continuare di nuovo. Se hai bisogno, puoi stringere la base del pene, in questo modo eviterai l'eiaculazione.

Non fissare obiettivi molto ambiziosi all'inizio, prova a durare circa 5 minuti le prime volte e man mano che avanzi nell'allenamento, cerca di aumentare il tempo.

Esercizi durante i rapporti sessuali

Presta attenzione ai preliminari , non solo renderanno la relazione sessuale molto più piacevole per il tuo partner, ma sono una parte molto divertente, così come può farci connettere di più con il nostro partner. D'altra parte, possono aiutarci a rilassare la nostra eccitazione iniziale e a rimuovere il ferro dalla questione se nel rapporto non duriamo a lungo, perché estenderemo il rapporto sessuale.

È anche molto importante che durante i rapporti sessuali impariamo a respirare correttamente . Fare un respiro profondo dentro e fuori può mantenere la nostra eccitazione ai livelli più bassi, ritardando il climax.

È molto importante fare sesso in modo sicuro, in modo che nessuno di voi sia preoccupato durante il rapporto. 

Infine, vale la pena ricordare che è consigliabile eseguire penetrazioni profonde , poiché la vagina della donna è più larga quanto più è vicina alla cervice, riducendo il contatto del nostro glande con le pareti della vagina, con le quali diventiamo meno sovraeccitati.

Posizioni sessuali

Esistono una serie di posizioni sessuali che non sono solo una buona idea per innovare, ma rendono anche più facile agli uomini durare più a lungo nel sesso naturalmente:

  • Il cucchiaino : all'inizio questa postura è un po 'complicata, consiste in entrambi i membri della coppia che guardano nella stessa direzione e l'uomo in piedi dietro la donna, entrambi in posizione fetale. I movimenti dopo la penetrazione saranno lenti, il che eviterà la sovraeccitazione dell'uomo.
  • Il missionario : la donna si metterà in piedi sopra l'uomo e abbasserà il petto verso il suo partner, facendo movimenti avanti e indietro.
  • Seduto : l'uomo seduto sul letto e la donna seduta sul pene del suo partner, avvolgendo le gambe attorno alla schiena. Si ottiene una penetrazione profonda in cui i movimenti sono lenti e l'uomo non ha la possibilità di "accelerare".
  • In piedi con la schiena : la donna sta in piedi con le mani appoggiate al muro, piegandosi leggermente, quanto basta per permettere all'uomo di penetrarla da dietro.

L'uso di preservativi ritardanti

I preservativi ritardanti possono aiutarti a durare più a lungo a letto. Sono preservativi con lo stesso aspetto dei preservativi normali, ma contengono benzocaina , contribuendo a ritardare il momento del climax maschile.

È probabilmente il metodo più sconsigliabile per durare più a lungo a letto, poiché la benzocaina riduce la sensibilità del pene ed è per questo che l'orgasmo viene ritardato. Tuttavia, quando siamo nel mezzo dell'allenamento per durare di più a letto, specialmente se siamo uno di quelli che non durano più di due minuti, questo aiuto extra può tornare molto utile.

Gli alimenti durano più a lungo nel letto

Anche la dieta svolge un ruolo molto importante. Il consumo di determinati alimenti può favorire il miglioramento a livello sessuale:

  • Zenzero: il consumo di zenzero migliora la circolazione, il che aiuta anche a migliorare il flusso sanguigno al pene, dando agli uomini un maggiore controllo sulla loro eiaculazione.
  • Aglio: come nel caso precedente, anche l'aglio migliora la circolazione. Saranno raggiunte erezioni più forti e più durature.
  • Fichi:   oltre a stimolare il desiderio sessuale, i fichi aiutano a controllare l'eiaculazione.
  • Avocado: aiuta nella produzione di testosterone, quindi migliora la potenza sessuale e aumenta il livido.

Articoli Correlati